.
Annunci online

 
shobateieten 
<%if foto<>"0" then%>
 
  Ultime cose
Il mio profilo
  Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
  storie
salute e medicina
Fondazione Berti
  cerca


 

diario | poetando | paesaggi e persone | salute e benessere |
 
poetando
1visite.

31 ottobre 2011

GHOST

 

Lapide
 
Se è vero che si può rinascere
Se è vero che la morte non sempre
Rende ineluttabile il passaggio alla collina
Certo così fu per me.
Quando mi chiusero la cassa con occhi soddisfatti di tanta cura
Udii il vorticare dei bulloni che si stringevano
Soffocando sentii la terra stringersi su di me,
fu allora che decisi di uscire
senza curarmi di esser vista
e non mi videro,
risalì con movimenti veloci ,scossi rimasugli di foglie dai capelli
e mi incamminai
a piedi nudi ormai,su per il sentiero che non conoscevo.
Lo percorsi tutto
Senza voltarmi mai
Che la cosa mi avrebbe reso incerta.
Fu davanti ai platani danzanti che mi fermai
Seduta son qui ancora che riposo le mie quattro ossa.

 

Susanna Berti Franceschi copyrights


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Lapide ghost

permalink | inviato da shobat il 31/10/2011 alle 15:0 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

23 novembre 2010

Dopo

 

DOPO

Come potevamo noi

Sapere

Che il sole si sarebbe oscurato

E il buio avrebbe invaso la nostra mente?

Come potevamo noi

Sapere

Che il vento si sarebbe levato tanto forte

Da sradicare alberi ed alzare onde simili a muri?

Come potevamo noi

Sapere

Che il marchio della violenza

Si sarebbe impresso sulle nostre carni?

Ora

Stiamo

Qui

Come immobili gechi

Ad attendere il nulla

Susanna Berti Franceschi


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. poesia

permalink | inviato da shobat il 23/11/2010 alle 19:14 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa
sfoglia
novembre